Venti di Novembre

Non distraètemi se il cibo che sto gustando è sublime, perchè tanto i 7/8 (quasi l’88% in dialetto non frazionese) della mia attenzione sono catturati dal cibo. Sorpresa riuscita. Riuscire a sorprendersi è sorprendente, ancor di più del riuscire a sorprendere. Ecco un altro dono che son certo di aver ricevuto. L’incandescente e giocoso saltellare […]

Leggi tutto "Venti di Novembre"

Home, sweet Hell

Goccia a goccia. Anche le rocce finiscono per essere modellate. L’azione lenta ed inesorabile degli agenti esogeni si cela dietro l’anonimato della quotidianitá, non ama mostrarsi a quanti temono la sua forza..ma è onnipresente nel suo estrinsecarsi..ed ineLùttabile nel suo agire. Dato per certo che dovrei occasionalmente tenere la birra bianca a casa anzichè la […]

Leggi tutto "Home, sweet Hell"

Come Whatever May

La stagione fredda da noi è così. Resta in dormiveglia per molto tempo, poi all’improvviso, in un giorno qualsiasi di Novembre, decide di arrivare. L’aria si raffredda. L’area degli strumenti del photoshop in confronto è il paese dei balocchi. La realtà che vivo è un quadro nel quale la presenza del grigio è preponderante ed […]

Leggi tutto "Come Whatever May"